Mostra “Utopia al lavoro”

1519-2019, utopia al lavoro
26 maggio - 1 settembre 2019

Nell’ambito delle celebrazioni del suo 500° anniversario, il Domaine national de Chambord offre al pubblico una mostra eccezionale – la più importante della sua storia – su un nuovo tema: Chambord nel passato e nel futuro.

Cifre chiave :

Esposizione su 2000 m²
150 opere di 34 collezioni internazionali
Presentazione di 3 fogli originali del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci.
18 progetti “Chambord 2019” dalle università dei 5 continenti
17 dispositivi di mediazione multimediale

Nel settembre 1519 iniziano i lavori per quella che diventerà, sotto l’impulso di Francesco I, la costruzione più sorprendente del Rinascimento francese: il Château de Chambord.

Il 2019 è l’occasione per il Domaine di riflettere su questa architettura unica, proponendo una doppia esposizione, sia retrospettiva che prospettica, che collega ieri e domani sotto l’egida dell’utopia e delle architetture ideali.

La mostra, realizzata con l’eccezionale sostegno della Bibliothèque nationale de France, è curata dall’architetto Dominique Perrault e dal filosofo Roland Schaer.