Mecenati e partner

Il Domaine national de Chambord ringrazia i suoi patrocinatori e partner che hanno sostenuto i progetti di 500 anni.

Il Domaine national de Chambord ringrazia i suoi patrocinatori e partner che hanno sostenuto i progetti di 500 anni.

I nostri clienti

 

 

 

          

Generali: un mecenate che da oltre 20 anni promuove l'Italia in Francia

Da quasi 25 anni, il filo conduttore delle azioni di sponsorizzazione artistica di Generali France è la valorizzazione del patrimonio italiano in Francia, tenendo conto delle radici storiche della casa madre.

Alla fine degli anni Novanta, con l’Institut de France, il suo lavoro inizia con il restauro del grande affresco di Giambattista Tiepolo e il sostegno alla mostra “Primitives Italiens” al Museo Jacquemart-André di Parigi. E’ proseguita nel 2003 al Castello di Chantilly con la ristrutturazione del Gabinetto di Giotto, e nel 2006 all’Abbazia Reale di Chaalis con il restauro di una decorazione del Primate.

Generali France sostiene inoltre regolarmente mostre temporanee sull’arte italiana: l’esposizione di riproduzioni degli affreschi di Giotto dalla Basilica di San Francesco d’Assisi alla Sorbona (2004), la mostra “Le Paradis de Tintoret a” al Museo del Louvre e la mostra itinerante “Splendours de Venise” (2006 – Caen e Bordeaux). Più recentemente, Generali è stata patron, nel 2017, della mostra “Leonard in Francia” presso l’Ambasciata d’Italia o della retrospettiva “Eblouissante Venise ! “al Grand Palais nel 2018.

È in linea con questa politica che il partenariato con il Domaine national de Chambord fa parte di questa politica. L’impronta di Leonardo da Vinci fa di Chambord un monumento la cui architettura è sotto l’influenza italiana e simbolo della vicinanza culturale dei due paesi. Generali France è sponsor della mostra “Utopia al lavoro” e della creazione dell’orto permacultura.

Su richiesta del Presidente della Repubblica, Emmanuel Macron, Philippe Donnet, Amministratore Delegato del Gruppo Generali, è stato nominato Presidente del Comitato dei Patroni per promuovere i progetti del 500° anniversario di Chambord a società francesi e internazionali.

SULLA FRANCIA GENERALE

Generali France è oggi uno dei principali assicuratori in Francia. Generali France si avvale di oltre 10.000 dipendenti e agenti generali per offrire soluzioni assicurative a 8,3 milioni di clienti, oltre che a 800.000 aziende e professionisti.

SUL GRUPPO GENERALE

Il Gruppo Generali è un gruppo indipendente con radici italiane e una forte presenza internazionale. Fondata nel 1831, è una delle compagnie assicurative leader a livello mondiale, con attività in più di 50 paesi.

EDF: mecenate delle luminarie di Chambord

Nel 2019, stiamo celebrando il mezzo millennio dall’inizio della costruzione del Castello di Chambord. Come parte di questo anniversario, EDF sta creando un’illuminazione circadiana del castello. Il design di questa nuova luce mobile, simile al sole naturale e alla luce della luna, rivelerà la bellezza dell’architettura di Chambord nel rispetto della fauna selvatica che vive nella zona.

In qualità di leader sul mercato dell’energia in Europa, dove è il principale produttore di elettricità a basse emissioni di carbonio, EDF sta creando una sponsorizzazione basata sulle competenze che estende il suo impegno sociale e ambientale. Essere un attore importante nel settore energetico significa immaginare e impegnarsi per un futuro in cui l’elettricità e la transizione energetica sono essenziali.

A Chambord, EDF contribuisce allo sviluppo di un patrimonio eccezionale grazie alla sua esperienza nel campo della luce, mobilitando i suoi team e il loro know-how.

In qualità di fornitore di servizi pubblici e forte dei suoi valori, EDF è anche un attore radicato nelle regioni e desidera sostenere eventi chiave, come il 500° anniversario di Château de Chambord, che contribuiscono all’eccellente reputazione dell’azienda e non solo, di un’intera regione.